Integrazione

I progetti d'integrazione di software e sistemi, spesso necessari a far coesistere prodotti di fornitori differenti, consentono di ridurre i costi di aggiornamento dei sistemi ICT.

Il termine Integrazione non significa soltanto consentire la comunicazione fra prodotti eterogenei, ma è sinonimo di innovazione tecnologica, estendere un software consiste, in maniera intrisenca, nel produrne un secondo più evoluto.


Spesso i grandi fornitori tendono a riprogettare interamente la struttura del cliente, questo approccio, sicuramente efficace nel breve periodo, diventa oneroso ogni qual volta si decida di adottare nuove tecnologie; Ardeek offre la possibilità di innovare o aggiungere nuove funzionalità alla propria infrastruttura informatica, evitando la sostituzione dei prodotti e dei sistemi esistenti.

Ardeek si impegna nello sviluppo e nell'implementazione di strumenti e metodologie a supporto dell'integrazione avvalendosi dell'esperienza maturata sui vari aspetti e le innumerevoli sfaccettature del mondo ICT. Una conoscenza approfondita di molteplici realtà tecnologiche ci permette di proporci come partner ideale per la messa in opera e l'interazione fra sistemi eterogenei.

Siamo in grado di sfruttare a pieno le potenzialità delle tecnologie più recenti come il SSO - Single Sign On o i più moderni protocolli di comunicazione quali XML, WSDL, SOAP, Json.

Ardeek intende evidenziare come l'utilizzo di tecnologie ormai desuete e scarsamente scalabili possa causare problemi alle aziende che, al fine di sviluppare il proprio core-business, si avvalgono di soluzioni ICT; sistemi di vecchia concezione possono far registrare una battuta d'arresto nello sviluppo aziendale, rallentando processi aziendali altrimenti facilmente automatizzabili e/o semplificabili attingendo alle nuove tecnologie che il mondo ICT offre.

Talvolta l'integrazione di sistemi incompleti o di vecchia concezione, così come il loro riutilizzo, comporta un risparmio notevole di risorse per il cliente; un esempio è l'interazione fra database di vendors differenti al fine di unificare la gestione dei dati tra le applicazioni.

Il porting o la trasformazione di classiche applicazioni desktop in chiave Web 2.0 vi permette di rendere dinamica la gestione dei dati; le appicazioni Web sono accessibili da ogni postazione client della vostra azienda, consentendo al cliente di centralizzare la gestione di magazzini e fatturazione, scenario irrealizzabile con i software di vecchia generazione.

Importante è sottolineare che queste operazioni di porting spesso sono realizzabili senza dover riprogettare per intero la propria infrastruttura.